ACI INFORMA
professioneauto

Visure Estratti e Altre Pratiche

Visure, Estratti ed
Altre Pratiche

Visure, Estratti ed Altre pratiche

  • Visure PRA:

    Per conoscere l'intestatario di un veicolo o verificare che non risultino iscritte ipoteche, non vi siano vincoli che ne limitano la disponibilità come sequestri pignoramenti, fallimenti o fermi amministrativi, non sia stato cancellato dal PRA, in generale quindi per conoscere le informazioni giuridico-patrimoniali risultanti in quel momento, si dovrà effettuare una visura PRA.

    Per tale richiesta è necessario fornire il numero di targa del veicolo per il quale si richiede la visura ed il documento d'identità del richiedente.

  • Estratto Cronologico:

    Per conoscere tutta la storia di un'auto, i vari proprietari e le annotazioni effettuate al PRA nel corso degli anni è possibile richiedere un estratto cronologico. Per tale richiesta è necessario fornire il numero di targa del veicolo per il quale si richiede l'estratto ed il documento d'identità del richiedente.

  • Duplicato del Certificato di proprietà (CdP) o foglio complementare:

    In caso di furto, smarrimento o distruzione del certificato di proprietà(CdP) o del foglio complementare, va richiesto il rilascio di un duplicato. Anche nel caso in cui il CdP o il foglio complementare siano seriamente deteriorati occorre richiedere il rilascio del duplicato. Per il rilascio del duplicato del documento da parte nostra, la richiesta deve essere presentata dall'intestatario del veicolo munito del proprio documento d'identità, dell'eventuale denuncia di furto/smarrimento del documento e del modello NP3C, in doppio originale.

  • Revoca fermo amministrativo:

    Il fermo amministrativo è un atto con il quale le amministrazioni o gli enti competenti, tramite i concessionari della riscossione, "bloccano" un veicolo del debitore iscritto in pubblici registri al fine di riscuotere i crediti non pagati che possono riferirsi a tributi o tasse oppure a multe relative ad infrazioni al Codice della Strada. A seguito dell'iscrizione del fermo la disponibilità del veicolo è limitata fino a quando il debitore non saldi il proprio debito e provveda a cancellarne l'iscrizione dal PRA.

    Il veicolo, infatti:
    - Non può circolare: se circola è prevista la sanzione.
    - Non può essere radiato dal PRA: non può essere demolito od esportato.
    - Anche se viene venduto, con atto di data certa successiva all'iscrizione del fermo, non può circolare e non può essere radiato dal PRA.

    Inoltre, se il debitore non paga, il concessionario della riscossione potrà agire forzatamente per la vendita del veicolo.

    Per la cancellazione del fermo occorre presentare, oltre alla carta d'identità e al vecchio certificato di proprietà (CdP), il provvedimento di revoca in originale (rilasciato dal concessionario della riscossione dopo aver saldato il debito per il quale il fermo è stato iscritto) contenente i dati del veicolo, del debitore e l'importo del credito di cui si chiede la cancellazione.

  • Perdita di possesso:

    In caso di furto del veicolo o di indisponibilità dello stesso e necessaria l'annotazione al PRA della cosiddetta "perdita di possesso". Prima di presentare la richiesta presso i nostri sportelli si dovrà sporgere denuncia di furto alla polizia o ai carabinieri specificando nel testo della denuncia il numero di targa del veicolo e se sono stati rubati anche il certificato di proprietà (CdP) e/o la carta di circolazione. La denuncia può essere presentata dal proprietario del veicolo o da una qualsiasi altra persona.

  • Rientro in possesso:

    In caso di ritrovamento di un veicolo precedentemente rubato, anche per procedere ad un'eventuale rivendita o radiazione, bisogna prima richiedere la registrazione del "rientro in possesso". Oltre al documento d'identità si dovrà presentare il verbale di restituzione delle autorità.

  • ... e molto altro ancora!

Vista la complessità della materia e la vastità di pratiche in campo di Assistenza Automobilistica, non ci è possibile in questa sezione dare risposta a tutte le possibili richieste. Se in queste pagine non hai trovato ciò che cerchi ti invitiamo a contattarci per maggiori informazioni o a venirci a trovare in agenzia, dove il nostro personale saprà certamente risolvere tutti i tuoi problemi.

Per ulteriori informazioni:

Vieni a trovarci in ufficio oppure mandaci una mail per avere maggiori dettagli a: Delegazione ACI di Arcisate - info@aciarcisate.it oppure a: Delegazione ACI di Luino - info@aciluino.it!
PROFESSIONE AUTO di Galeani Marco s.a.s.
Sede Legale: Via Spagnoli, 7 - 21051 - Arcisate (VA)
Unità Locale: Viale Dante Alighieri, 30 - 21016 - Luino (VA)
P.IVA e C.FISCALE: 02137850125
Tel.: +39.0332-470080 - Fax: +39.0332-477245
Ulteriori Contatti

Copyright © 2012 - 2019 PROFESSIONE AUTO s.a.s. - Tutti i diritti riservati