ACI INFORMA
professioneauto

Demolizioni

Demolizioni ed Esportazioni.
La radiazione a tempo di record!

Stai per demolire o esportare la tua vecchia auto?
Vieni da noi e risolverai tutto in pochi minuti!

RADIAZIONE PER DEMOLIZIONE:

Innanzitutto è necessario effettuare presso i nostri sportelli una visura per verificare che il veicolo sia libero da vincoli o ipoteche, prima della consegna al demolitore.

Se sul veicolo da demolire è iscritto al PRA un provvedimento di fermo amministrativo occorrerà prima cancellare al PRA il fermo amministrativo (dopo aver pagato le somme dovute al concessionario dei tributi) e dopo richiedere la cessazione della circolazione per demolizione.

Cosa portare?

Nulla! La registrazione al PRA della pratica spetta al centro di raccolta autorizzato a cui viene consegnato il veicolo. Per maggiore tranquillità puoi venire presso i nostri uffici e richiedere la registrazione della radiazione negli archivi regionali della Tassa Automobilistica e presentare l'eventuale domanda di rimborso del bollo già pagato.

Come fare?

  • Consegna del veicolo

    Se si vuole demolire un veicolo bisogna consegnarlo ad un centro di raccolta autorizzato oppure - nel caso in cui venga ceduto per acquistarne un altro - al concessionario/rivenditore.

    Il gestore del centro di raccolta, oppure il rivenditore, deve provvedere entro trenta giorni consecutivi dalla consegna del veicolo, alla cancellazione del veicolo dal Pubblico Registro Automobilistico (PRA) attraverso la presentazione della richiesta di "cessazione della circolazione per demolizione".

    Si devono consegnare al centro di raccolta autorizzato insieme al veicolo da demolire, anche le targhe, la carta di circolazione e il certificato di proprietà (o il foglio complementare). In caso di furto o smarrimento di targhe e/o documenti, si deve consegnare la relativa denuncia (o dichiarazione sostitutiva di resa denuncia), presentata agli organi di pubblica sicurezza.

  • Certificato di rottamazione

    Al momento della consegna del veicolo da demolire, il centro di raccolta è tenuto a rilasciare al proprietario/detentore del veicolo il "certificato di rottamazione".

    Questo certificato solleva da ogni responsabilità (civile, penale e amministrativa) il proprietario del veicolo. Inoltre dalla data di consegna del veicolo, dichiarata nel certificato, viene a cessare anche l'obbligo del pagamento della tassa automobilistica (bollo auto), a carico dell'intestatario al PRA.

Pertanto è importante:
- Accertarsi, se si consegna il veicolo direttamente al centro di raccolta, che sia in possesso della prevista autorizzazione.
- Esigere che il centro di raccolta o concessionario/rivenditore che ritira il veicolo per la demolizione rilasci il certificato di rottamazione.
- Conservare con cura il certificato di rottamazione per qualsiasi evenienza (in primo luogo di natura fiscale).

Torna Su

RADIAZIONE PER ESPORTAZIONE:

Per esportare definitivamente un veicolo all'estero è possibile effettuare presso i nostri uffici la pratica di "Cessazione della circolazione per esportazione" a seguito della quale si rilascia il Certificato di Radiazione.

Con l'esportazione definitiva del veicolo, questo cessa di essere iscritto nel Pubblico Registro Automobilistico.

La richiesta di esportazione definitiva del veicolo all'estero può essere presentata prima che il veicolo sia trasferito e immatricolato all'estero o in un momento successivo, quando cioe il veicolo è già stato trasferito e immatricolato (con nuove targhe straniere) nel paese estero.

Dalla data del rilascio del Certificato di Radiazione, si interrompe infatti l'obbligo del pagamento della tassa automobilistica (bollo auto).

Se sul veicolo da esportare è iscritto al PRA un provvedimento di fermo amministrativo occorrerà prima cancellare il fermo amministrativo (dopo aver pagato le somme dovute al concessionario dei tributi) e dopo richiedere la "Cessazione della circolazione per esportazione".

Si consiglia pertanto, prima di fare la pratica, di chiedere una "visura" del veicolo, indicandone la targa, per verificare che sul veicolo stesso non ci sia un fermo amministrativo.

Chi può richiedere l'esportazione?
La richiesta di "Cessazione della circolazione per esportazione" del veicolo deve essere firmata dall'intestatario del veicolo, dall'erede o dal proprietario che, per qualsiasi motivo, non risulti intestatario al PRA.

Modalità di presentazione della richiesta:
Le modalità di richiesta di esportazione variano a seconda della destinazione (europea o extra europea) del veicolo, e il momento in cui essa viene presentata (prima o dopo che il veicolo è stato trasportato all'estero e l'immatricolato con nuova targa estera).

Cosa portare?

I documenti da produrre per effettuare una Radiazione per Esportazione definitiva all'estero sono i seguenti:

*In caso di furto o smarrimento di targhe e/o documenti, si deve consegnare la relativa denuncia (o dichiarazione sostitutiva di resa denuncia), presentata agli organi di pubblica sicurezza.

Siamo a tua completa disposizione per aiutarti nella compilazione di tutta la modulistica necessaria.
L'unica cosa che non possiamo fare al tuo posto è la firma!!!

Come fare?

  • Chi può richiedere l'esportazione

    La richiesta di "Cessazione della circolazione per esportazione" del veicolo deve essere firmata dall'intestatario del veicolo, dall'erede o dal proprietario che, per qualsiasi motivo, non risulti intestatario al PRA.

  • Modalità di presentazione della richiesta

    Le modalità di richiesta di esportazione variano a seconda della destinazione (europea o extra europea) del veicolo, e il momento in cui essa viene presentata (prima o dopo che il veicolo è stato trasportato all'estero e l'immatricolato con nuova targa estera).

Torna Su

Per ulteriori informazioni:

Vieni a trovarci in ufficio oppure mandaci una mail per avere maggiori informazioni a: Delegazione ACI di Arcisate - info@aciarcisate.it oppure a: Delegazione ACI di Luino - info@aciluino.it!
PROFESSIONE AUTO di Galeani Marco s.a.s.
Sede Legale: Via Spagnoli, 7 - 21051 - Arcisate (VA)
Unità Locale: Viale Dante Alighieri, 30 - 21016 - Luino (VA)
P.IVA e C.FISCALE: 02137850125
Tel.: +39.0332-470080 - Fax: +39.0332-477245
Ulteriori Contatti

Copyright © 2012 - 2019 PROFESSIONE AUTO s.a.s. - Tutti i diritti riservati