ACI INFORMA
professioneauto
Bolli come e quando si paga

Bollo auto
Come e Quanto si paga?

Bollo Auto - Tasse Automobilistiche Regione Lombardia

Presso le nostre agenzie pagare il bollo auto non rappresenterà più un problema!
Il nostro personale è in grado di offrirti tutta l'assistenza necessaria anche nei casi più complessi, come ad esempio la registrazione negli archivi regionali dei cambi di intestazione, variazione delle caratteristiche tecniche del veicolo o la costituzione delle posizioni dei veicoli provenienti da fuori regione.

Per pagare sarà sufficiente presentarsi presso i nostri sportelli e fornire il numero di targa: al resto penseremo noi!

Nei casi più complessi potrebbe essere necessaria la presentazione del libretto e/o Certificato di Proprietà del veicolo unitamente al documento d'identità dell'intestatario, per cui è sempre consigliabile venire muniti di questi documenti.

L'importo della tassa automobilistica può essere visualizzato consultando i tariffari di Regione Lombardia (file PDF, 127 KB) a cui va sempre aggiunto il costo di esazione di 1,87 euro.

Il pagamento della tassa può essere effettuato esclusivamente in contanti, per importi inferiori a 1.000,00 euro.
Chi volesse usufruire del servizio Bancomat per il pagamento del bollo auto lo potrà richiedere con l'addebito del costo del servizio. In alternativa è possibile effettuare il pagamento senza costi aggiuntivi tramite assegno circolare o bonifico bancario così intestato:


PROFESSIONE AUTO DI GALEANI MARCO S.A.S.
Banca Popolare di Bergamo - UBI Banca
IBAN: IT31U0542810810000000009690

Bollo Auto - Addizionale erariale veicoli oltre 185 KW

Con Legge n.214 del 22/12/2011, pubblicata sulla G.U. n.300 del 27/12/2011, all'art.16 è stato disposto che per le autovetture e per gli autoveicoli per il trasporto promiscuo di persone e cose a decorrere dall'anno 2012 l'addizionale erariale della tassa automobilistica è fissata in euro 20 per ogni KW di potenza del veicolo superiore a 185 KW.

Tale addizionale è ridotta dopo cinque, dieci e quindici anni dalla costruzione del veicolo, rispettivamente del 40, del 70 e dell'85% sul totale dovuto. Decorsi venti anni dalla costruzione del veicolo, non è più dovuta. L'anno di costruzione si presume, salvo prova contraria, coincidente con l'anno di immatricolazione.

Per gli anni 2012 e successivi, sono tenuti al pagamento dell'addizionale coloro che risultino al PRA proprietari (o usufruttuari, acquirenti con patto di riservato dominio, ovvero utilizzatori a titolo di locazione finanziaria) alla scadenza del termine utile per il pagamento della tassa automobilistica. Il pagamento, in attesa di attivazione di altre modalità, continuerà ad essere effettuato utilizzando il modello "F24 elementi identificativi", negli stessi termini previsti per il pagamento della tassa automobilistica.


I codici tributo da utilizzare per il versamento tramite F24 sono i seguenti:

  • 3364 denominato "Addizionale erariale della tassa automobilistica - art.23, c.21,d.l. 98/2011";
  • 3365 denominato "Addizionale erariale della tassa automobilistica - art.23, c.21,d.l. 98/2011 - Sanzione";
  • 3366 denominato "Addizionale erariale della tassa automobilistica - art.23, c.21,d.l. 98/2011 - Interessi";

Per ulteriori informazioni:

Vieni a trovarci in ufficio oppure mandaci una mail per avere maggiori informazioni a: Delegazione ACI di Arcisate - info@aciarcisate.it oppure a: Delegazione ACI di Luino - info@aciluino.it!
"Fonte www.aci.it del 5 dicembre 2013"
PROFESSIONE AUTO di Galeani Marco s.a.s.
Sede Legale: Via Spagnoli, 7 - 21051 - Arcisate (VA)
Unità Locale: Viale Dante Alighieri, 30 - 21016 - Luino (VA)
P.IVA e C.FISCALE: 02137850125
Tel.: +39.0332-470080 - Fax: +39.0332-477245
Ulteriori Contatti

Copyright © 2012 - 2019 PROFESSIONE AUTO s.a.s. - Tutti i diritti riservati